-
Steve-Vai

Concerto Steve Vai, “Passion and Warfare 25th Anniversary Tour”  | Anfiteatro del Vittoriale

 

ATTENZIONE: per questo concerto è disponibile un servizio autobus da e per Brescia, al costo di € 7 per andata e ritorno.
Clicca qui per maggiori informazioni.
Clicca qui per acquistare il biglietto dell’autobus online.

 

Tra i più virtuosi chitarristi del nostro tempo, Steve Vai arriva al Vittoriale con la prima di due date esclusive del suo Passion and Warfare 25th Anniversary Tour.

Passion and Warfare, considerato una delle più grandi registrazioni per chitarra rock di tutti i tempi, è l’album simbolo di Steve Vai che, per celebrare il 25° anniversario dell’uscita del disco, ha deciso di intraprendere un tour mondiale davvero speciale. In ogni tappa Vai eseguirà da cima a fondo tutte le musiche di Passion and Warfare e nuove composizioni tratte dal doppio disco in uscita il 24 giugno “Modern Primitive / Passion and Warfare 25th Anniversary Edition”. Oltre a tutti i brani del disco originale, il doppio album conterrà musica mai pubblicata sinora – scritta o registrata da Steve tra il 1984 e il 1990, ovvero dopo la pubblicazione di Flex-able, il suo album di debutto, e l’uscita di Passion and Warfare.

La musica di Flex-Able e talmente differente da Passion and Warfare che uno potrebbe addirittura chiedersi se sia stato lo stesso musicista a fare entrambi i dischi”, scrive Steve nelle note per l’album. “Modern Primitive è l’anello mancante tra questi due dischi”.

Spesso citato come uno dei più grandi album rock strumentali di sempre, Passion and Warfare fu pubblicato per la prima volta nel settembre 1990 raggiungendo lo status ORO. Ispirato a una serie di sogni ricorrenti quando Steve era ragazzo, Passion and Warfare è stato descritto dall’artista così: “Jimi Hendrix incontrò Gesu Cristo ad un party organizzato da Ben Hur in onore di Mel Blanc”.
Passion and Warfare include tra le tracce classiche For the Love of God, citato quale uno dei migliori solo di tutti i tempi dai lettori di Guitar World.

Suonare quest’album dall’inizio alla fine (con delle speciali sorprese) è qualcosa che ho sempre sognato di fare,” dice Vai. “Ci sono canzoni che non ho mai suonato; sono felice di farlo 25 anni dopo la sua pubblicazione. Sento che i miei accordi di chitarra non sono mai stati così pronti per la sfida”.

Steve Vai è un alchimista musicale di prim’ordine: mentre molti musicisti si inseriscono con facilità in una singola categoria, la sua visione musicale rimane unica e inclassificabile. Virtuosismo e versatilità rappresentano per il chitarrista due facce della stessa medaglia: i fan di ogni genere musicale sono stati catturati nel corso della sua carriera dalle straordinarie abilità chitarristiche che lo contraddistinguono e dalla sua capacità di sfruttarle per esplorare l’ampio spettro delle emozioni umane.

È stato in tour in ogni angolo del mondo, come solista, come membro dei G3, con Frank Zappa e anche con band quali gli Alcatrazz, The David Lee Roth Band e Whitesnake. Vai ha composto, prodotto e progettato tutti i suoi album da solista e li ha pubblicati per la sua etichetta discografica, la Favored Nations.

Nel corso della sua carriera, Steve Vai ha raggiunto cifre da capogiro: 15 milioni di dischi venduti, la vittoria di 3 Grammy Awards e 15 nomination. L’uscita del suo sedicesimo album da solista, The Story of Light del 2012, è stata accompagnata da un tour epico con 253 date in 52 paesi. La sua ultima pubblicazione, il doppio cd/doppio dvd Stillness In Motion – Vai Live in L.A, ha dato il via alla sua collaborazione con la SONY/Legacy e, con il nuovo tour e l’uscita dell’edizione celebrativa del 25° anniversario del suo album simbolo, Passion and Warfare, anche il 2016 si preannuncia per Vai come un anno ricco di appuntamenti indimenticabili.

tener-a-mente-logo

Data

6 luglio 2016

Ora

09:15 PM

Luogo

Anfiteatro del Vittoriale
« TORNA AL CARTELLONE
« TORNA ALLA PAGINA PRINCIPALE