D’Annunzio, Braccio di Ferro e Bergonzoni

La VI edizione di Tener-a-mente ha avuto un prologo cinematografico: venerdì 24 giugno il Festival ha ospitato “URGE – il film” di e con Alessandro Bergonzoni. La proiezione è avvenuta nell’auditorium del Vittoriale degli Italiani, tappa irrinunciabile nella visita al museo in quanto spazio in cui è esposto – sospeso, non senza gran gusto scenografico,Continue Reading

Il cipresso Tener-a-mente

Gabriele d’Annunzio amava i cipressi: è evidente dalla quantità di esemplari che popolavano il Vittoriale alla sua morte, molti dei quali piantati per sua volontà nel parco della villa gardesana e tutti contraddistinti da un numero progressivo. Quando morì erano 781. Negli anni, per vecchiaia o per malattia, alcuni sono stati abbattuti. Ma, in omaggio all’amoreContinue Reading